Home Cronaca Sorpreso a bruciare rifiuti allo Zen: arrestato 50enne

Sorpreso a bruciare rifiuti allo Zen: arrestato 50enne


Redazione

I Carabinieri erano giunti in via Senocrate di Agrigento insieme ai pompieri per un rogo e perlustrando la zona hanno sorpreso l'arrestato mentre appiccava un rogo

rifiuti

I Carabinieri della Stazione San Filippo Neri hanno tratto in arresto un 50enne palermitano, accusato di combustione illecita di rifiuti. Lo scorso sabato sera, dopo un intervento congiunto con i Vigili del Fuoco per domare il rogo di un cumulo di rifiuti in via Senocrate di Agrigento, nel quartiere Zen 2, i militari hanno continuato incessantemente a perlustrare l’area interessata e le vie limitrofe.

Alla fine, hanno sorpreso il 50enne intento ad appiccare il fuoco ad una catasta poco lontana dalla prima. I Vigili del Fuoco hanno domato immediatamente le fiamme. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’arrestato si trova ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida da parte del gip di Palermo.

Potrebbero interessarti