Home Palermo, sostegno abitativo per single e famiglie. Come accreditarsi al bando

Palermo, sostegno abitativo per single e famiglie. Come accreditarsi al bando


Marco Lombardo

Il Comune di Palermo pubblica due bandi rivolti ad enti e soggetti disposti alla partecipazione dei progetti di sostegno abitativo per contrastare l'emergenza. I requisiti e i link sul sito istituzionale

Famiglie e single sempre più in difficoltà nella gestione della propria economia domestica. Il lockdown, in molti casi, ha peggiorato una condizione normalmente precaria ed instabile. Gli effetti esasperati sono sfociati talvolta in disperati assalti ai supermercati – per fortuna pochi casi – o addirittura nell’abbandono del proprio tetto per canoni mensili di affitto non più sostenibili.

Ed il Comune di Palermo cerca delle soluzioni. Lo fa con due bandi per individuare enti e soggetti disposti a partecipare a progetti di sostegno abitativo per singoli e famiglie. Due forme innovative di contrasto dell’emergenza abitativa e di prevenzione verso quelle situazioni di rischio sociale.

Si tratta – spiega l’assessore comunale Giuseppe Mattina, che si occupa di cittadinanza Solidale e Dignità dell’Abitare – di alcuni risultati raggiunti con l’approvazione da parte del Consiglio comunale della proposta di Giunta sul nuovo regolamento Comunale, che ha sbloccato anche i fondi per questo importante intervento“.

L’Amministrazione Orlando intende procedere, in via sperimentale, all’accreditamento di Enti per la gestione del servizio di Housing Led che prevedano forme di “abitare solidale” e “coabitazione”.

COS’E’ L’HOUSING LED

E’ un modello di rapporto abitativo che al tradizionale contratto d’affitto sostituisce lo scambio di un servizio fra persone che si trovano in momentaneo disagio abitativo e persone che hanno la possibilità di ospitare nella propria abitazione.
I progetti personalizzati, curati dal servizio sociale comunale, potranno avere la durata massima, a seconda della tipologia, fino a 12 o 24 mesi rinnovabili, comunque fino ad esaurimento della somma di 10.000 Euro. Qui il link per avere maggiori informazioni.

Parallelamente c’è anche un secondo progetto nel calderone: l’accreditamento di enti per la gestione di interventi di Housing First.

COS’E’ L’HOUSING FIRST

In questi casi, gli interventi di sostegno sono rivolti alle famiglie che attraversano un momento di crisi economica o sociale tale da determinare il rischio di povertà, seppur in possesso di minime risorse di carattere economico.

Ecco il link per avere delucidazioni.