Home Cronaca Sostegno alla Rap: il consiglio comunale approva debito per 9,5 milioni di euro

Sostegno alla Rap: il consiglio comunale approva debito per 9,5 milioni di euro


Redazione

Grazie a questo risultato, Rap pagherà extracosti relativi al 2019

Con 16 favorevoli e 5 contrari, il Consiglio Comunale di Palermo ha approvato, in seduta telematica, una delibera per il riconoscimento di un debito fuori bilancio relativo ai costi sostenuti dalla RAP nel 2019 per il trasporto fuori provincia dei rifiuti indifferenziati dopo la chiusura della VI vasca di Bellolampo. 16 sono stati i consiglieri favorevoli e 5 i contrari. 

Il voto permetterà il saldo nei prossimi giorni di diverse fatture emesse dall’azienda per circa 9,5 milioni di euro riferiti al periodo fino al 31 dicembre scorso.

Per gli assessori all’ambiente Sergio Marino e al bilancio Roberto D’Agostino, “è rilevante che il Consiglio abbia di fatto riconosciuto che il Comune e la RAP sono stati in questa vicenda vittime di ritardi e, in alcuni casi comportamenti gravi soprattutto da parte dei gestori privati delle discariche. Ora occorre proseguire in un percorso di progressivo aumento della differenziata, garantendo all’azienda quanto le spetta”. 

Queste le parole del Sindaco Leoluca Orlando a margine della seduta: “La valenza politica di un voto che conferma il sostegno della maggioranza del Consiglio Comunale alla RAP e ai suoi lavoratori; permettendo di affrontare in modo più sereno un periodo certamente difficile per tutte le aziende partecipate dai Comuni.
Credo che oggi la maggioranza del Consiglio comunale abbia dimostrato grande maturità con un voto che è certamente impegnativo ma che dimostra anche grande lungimiranza”. 

Potrebbero interessarti