Home Dal resto della Sicilia Spacciava droga per “arrotondare” il reddito di cittadinanza: arrestato

Spacciava droga per “arrotondare” il reddito di cittadinanza: arrestato


Redazione

In manette un 44enne di Grammichele

finestra

Un uomo di 44 anni arrestato dai carabinieri in flagranza di reato a Grammichele, in provincia di Catania. L’accusa nei suoi confronti è di detenzione di sostanze stupefacenti finalizzato allo spaccio. Nonostante il soggetto percepiva 700 euro al mese grazie al reddito di cittadinanza, aveva deciso di “arrotondare” I guadagni con lo spaccio di droga.

Nel corso della perquisizione dell’abitazione dell’uomo, i militari hanno rinvenuto e sequestrato circa 180 grammi di marijuana, di cui una parte già suddivisa in dosi pronte allo smercio; un bilancino elettronico di precisione, nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita.

Per il quarantaquattrenne disposti gli arresti domiciliari.

Potrebbero interessarti