Home Dal mondo Sparatoria durante un raduno musicale a Washington: morto un 15enne

Sparatoria durante un raduno musicale a Washington: morto un 15enne


Redazione PL

Il bilancio provvisorio riferisce anche di tre feriti

sparatoria

Nuova sparatoria negli Usa. Il fatto stavolta è avvenuto a Washington Dc, poco distante dal Moechella Music Festival. Si tratta di una zona considerata cuore afroamericano della capitale, ricca di locali e negozi. Il festival prevedeva una serie di concerti in occasione del Juneteenth, nuova festività nazionale che ricorda la fine della schiavitù negli Stati Uniti.

Il bilancio provvisorio registra la morte di un 15enne e tre feriti. A quanto si apprende, la Polizia aveva riportato già dei precedenti disordini nel corso della serata. Tra risse e incidenti, le autorità avevano infatti deciso di mettere fine al concerto per questioni di sicurezza.

Gli eventi sono avvenuti tra le 18:30 e le 20:30, ora locale. Sulla scena è stata recuperata una pistola, ma pare che non si tratti dell’arma che ha ucciso il ragazzo e ferito le tre persone. Inoltre, pare che nelle fretta di lasciare il posto diversi siano rimasti feriti: ad assisterli i primi soccorritori della pubblica sicurezza.

 

CONTINUA A LEGGERE

Strage Texas, morto d’infarto il marito dell’insegnante uccisa nella sparatoria a Uvalde

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti