Home Dall'Italia Sparatoria nella notte nel Napoletano: morti due giovanissimi

Sparatoria nella notte nel Napoletano: morti due giovanissimi


Redazione PL

Due le giovani vittime: Vincenzo Tortora, 21 anni, e Pasquale Di Balsamo, 22

cadavere

Sparatoria nella notte ad Acerra, in provincia di Napoli. Sono due le vittime, entrambe giovanissime: Vincenzo Tortora e Pasquale Di Balsamo.

Il primo è giunto alla clinica Villa dei Fiori intorno all’1.30 di notte in gravissime condizioni. Il 21enne di Acerra era già noto alle forze dell’ordine. Diverse le ferite d’arma da fuoco riportate, una alla testa. Si è spento in mattinata all’ospedale Cardarelli, dove era stato trasportato in seguito.

A circa 15 minuti di distanza da Tortora, anche Pasquale Di Balsamo, 22 anni, è giunto a Villa dei Fiori. Anche lui era già  noto alle forze dell’ordine. Il giovane è stato raggiunto da tre colpi d’arma da fuoco, di cui uno è risultato fatale.  

Sulla sparatoria indagano ora i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna. Si lavora alla ricostruzione della dinamica.

CONTINUA A LEGGERE

 

Potrebbero interessarti