Home Eventi, tv e spettacolo “Lo Sportello di Forum”, il palermitano Cristian Alaimo protagonista

“Lo Sportello di Forum”, il palermitano Cristian Alaimo protagonista


Marianna La Barbera

Una nuova esperienza con Mediaset dopo la partecipazione a "Ciao Darwin" insieme a Paolo Bonolis

Conflitti familiari, pratiche esoteriche, proprietà immobiliari.
La puntata de “Lo Sportello di Forum” andata in onda lo scorso 17 marzo su Rete 4, ha avuto quale protagonista Cristian Alaimo, che il grande pubblico conosce anche per la partecipazione a “Ciao Darwin” con Paolo Bonolis.
Seppure in versione enfatizzata, il popolare showman ha portato in scena se stesso con molta ironia.
E, naturalmente, indossando l’outfit da veggente che lo ha reso famoso e immediatamente riconoscibile.
Anche lui, infatti, è un esperto di cartomanzia ed esoterismo, due materie spesso al centro dell’attenzione per via della loro collocazione in una zona d’ombra sospesa tra le credenze popolari, la divinazione e la superstizione.
E che, secondo alcuni, sarebbero soltanto strumenti utilizzati da ciarlatani e addetti alle truffe.
Il conflitto andato in scena è quello tra due parenti: a chiamare in causa il “mago” è stata la cognata Azzurra.
La donna, coniugata con il fratello di Cristian, lo ha accusato di essere un millantatore.

CRISTIAN ALAIMO: UN SUCCESSO TARGATO MEDIASET

La partecipazione al programma condotto dalla giornalista Barbara Palombelli ha rinsaldato il legame tra l’artista palermitano e Mediaset.
Non si tratta, infatti, di una collaborazione nascente ma di una riconferma.
Cristian Alaimo nel 2019 ha partecipato a “Ciao Darwin”, nel ruolo del cartomante misterioso della Macchina del Tempo.
Il pubblico ricorda ancora il memorabile scontro con lo youtuber Annibaluzzo.
Un’esperienza professionale gratificante che Cristian, classe 1979, ricorda con piacere e soddisfazione, al pari della parentesi di Forum.
“Momenti intensi che mi hanno arricchito e consentito di crescere – spiega – oltre che di sperimentare una dimensione professionale di rilievo nazionale”.
“Il pubblico – aggiunge – mi ha sempre seguito con molto affetto e curiosità e di questo sono molto grato”.
In particolare, “Lo Sportello di Forum” gli ha consentito di affrontare tematiche di stringente attualità che si concentrano anche su dinamiche familiari complesse.
Andando oltre, dunque, il pur simpatico clichè del mago che la gente ha sempre mostrato di gradire.
E per il quale la stessa conduttrice Barbara Palombelli ha manifestato apprezzamento.

L’ IMPEGNO PER “DICIAMOLO IN CORO TV”

In realtà, Cristian non è certo nuovo alle tematiche contemporanee, che affronta da circa un anno tutti i martedì sera in diretta facebook quale conduttore – insieme ad Angela Scardina e con la presenza dell’avvocato Camilla Arnone – della trasmissione “Diciamolo in coro TV“.
Un contenitore di informazione popolare, nato in piena emergenza Covid 19, che ha avuto il merito di accendere i riflettori sui disagi della gente comune alle prese con licenziamenti, povertà, paure e solitudine. Un’evoluzione importante per Cristian, che gli ha consentito di approcciare il pubblico anche con argomenti più seri, dopo il grande successo ottenuto insieme a Giusy Randazzo con “Centrocampo TV”.

Potrebbero interessarti