Home Sport Un biscotto solidale per sostenere la squadra del Palermo calcio femminile

Un biscotto solidale per sostenere la squadra del Palermo calcio femminile


Redazione

L'opera è volta a sostenere la squadra di calcio femminile del Palermo che, neopromossa in B, ha rischiato di non potersi iscrivere al torneo. Autrice Tiziana Serretta, artista palermitana che ha ottenuto diversi riconoscimenti anche internazionali.

Un biscotto d’arte solidale che rappresenta il simbolo dell’Aquila del Palermo calcio, realizzato per sostenere la squadra di Palermo calcio  femminile neopromossa in serie B che ha rischiato di non iscriversi al campionato per mancanza di risorse. L’idea, che rientra nell’ambito del progetto ” Il Gusto dell’Arte”
è di Tiziana Serretta, artista palermitana che ha ottenuto diversi riconoscimenti anche internazionali, uno su tutti l’accreditamento all’ONU per i progetti di Agenda 2030, e che ha deciso di dare il suo contributo alla squadra di calcio femminile del Palermo. 

UN PATRIMONIO DA NON DISPERDERE

“Ho voluto sostenere la squadra rosanero femminile, che rappresenta uno dei fiori all’occhiello della rappresentanza sportiva palermitana nel panorama nazionale. Perché prima di tutto, da donna, ritengo che realtà come queste rappresentino un esempio straordinario di emancipazione femminile,  di abbattimento delle differenze di genere e di inclusione sociale. Il biscotto che simboleggia l’Aquila rosanero si inserisce nell’ambito dei miei progetti artistici che hanno sempre una valenza solidale. Ringrazio il maestro Paolo Forti che ha realizzato il biscotto bio-vegano. Rigorosamente a mano, con grano antico di farina di Maiorca macinato a pietra. Mi auguro che realtà come queste trovino il sostegno di  imprenditori anche locali. E” assurdo che un patrimonio sportivo come questo possa correre il rischio di perdersi”. 


Sarà possibile acquistare il biscotto solidale, il cui ricavato andrà in parte devoluto alla squadra.  I biscotti si potranno acquistare sul sito www.tizianaserretta.com  e per info [email protected]  e www.biscottipaoloforti.com
[email protected]

LE FOTO

Potrebbero interessarti