Home Cronaca Ubriaco, va a casa dell’ex fidanzata: arrestato stalker a Mondello

Ubriaco, va a casa dell’ex fidanzata: arrestato stalker a Mondello


Redazione

La storia ha avuto l'epilogo venerdì sera

cuscino

Venerdì sera la Polizia ha tratto in arresto un uomo di 37 anni a Mondello. L’accusa è di stalking nei confronti dell’ex fidanzata. L’ennesima storia di ossessione e ostinazione di uno dei due membri di una coppia, al termine della relazione sentimentale.

Da diverse settimane lo stalker si è reso protagonista di continui appostamenti sotto casa dell’ex. Le spediva su profili social foto delle vetture di parenti, conoscenti e visitatori che si avvicendavano per farle compagnia. Alcune notti ha tentato incursioni dinanzi al portone di casa con ingiurie ed offese gridate a gran voce, tanto da costringere la ragazza a rafforzare la ringhiera del giardino per renderlo inaccessibile.

Il trentasettenne ha anche pubblicato una foto dell’ex ragazza nel contesto di un sito di incontri a pagamento, ha eseguito l’imbrattamento del portone di casa con liquidi e prodotti alimentari. E infine, non per ultimo, ha abbandonato davanti il giardino di casa di un sacco contenente serpenti morti.

Venerdì sera la donna ha deciso di mettere la parola fine a questa storia: l’uomo in stato di alterazione alcolica si è presentato davanti la villetta della donna a Mondello. Quest’ultima temendo azioni di violenza. ha allertato la Polizia. Dopo una colluttazione con gli agenti, l’uomo è finito in manette.

Potrebbero interessarti