Home Catania Live Stop al servizio mensa nelle scuole di Palermo, “Nessuna notizia dal Comune”

Stop al servizio mensa nelle scuole di Palermo, “Nessuna notizia dal Comune”


Redazione PL

Scade oggi, mercoledì 25 maggio, la proroga del Comune firmata lo scorso settembre

mensa

Da domani, giovedì 26 maggio, si fermerà il servizio mensa nelle scuole dell’infanzia, elementari e medie di Palermo. “Ancora nessuna comunicazione del Comune è giunta agli istituti scolastici”, afferma Lucia Bonaffino, responsabile Scuola del Pd per Palermo e provincia.

La competenza della refezione nelle scuole del primo ciclo d’istruzione (infanzia, elementari e medie) è del Comune, che affida la fornitura dei pasti a una ditta esterna tramite gara pubblica. Come annunciato la settimana scorsa dalla stessa amministrazione comunale (con nota rivolta agli istituti scolastici), oggi, mercoledì 25 maggio, scade la proroga con cui il servizio è andato avanti da settembre 2021.

NECESSARIO PRELIEVO DAL FONDO DI RISERVA

Per garantire i pasti sino a fine anno è adesso necessario un prelievo dal fondo di riserva. Ma ad oggi non è ancora giunta alcuna notizia alle scuole, che da domani quindi non potranno più assicurare la mensa ai piccoli alunni”. Tanti i disagi per le famiglie dei circa 2.500 studenti che usufruiscono del servizio.

Il primo dovere dell’amministrazione – aggiunge Lucia Bonaffino – è garantire la fruizione dei diritti fondamentali dei cittadini e il pasto scolastico nelle scuole è spesso l’unico pasto caldo e sano per molti minori delle borgate palermitane. Auspichiamo che, al netto del danno già procurato, nei prossimi giorni si sblocchi la situazione per una serena chiusura delle attività didattiche”.

Potrebbero interessarti