Home Cronaca di Palermo Taxi a Palermo, tra alti costi e disagi per i turisti: previsto incontro a Sala delle Lapidi

Taxi a Palermo, tra alti costi e disagi per i turisti: previsto incontro a Sala delle Lapidi


Redazione PL

Ad annunciarlo è Sabrina Figuccia, assessore del Comune di Palermo al Turismo e allo Sport

taxi

“Domani mattina, insieme con i colleghi della Commissione Attività produttive di Sala delle Lapidi, analizzeremo il regolamento comunale dei taxi e le norme nazionali affinché si possa fare chiarezza su un settore come quello del turismo, fondamentale per l’economia palermitana”. Ad annunciarlo è Sabrina Figuccia, assessore del Comune di Palermo al Turismo e allo Sport.

“Già da tempo, sia le associazioni di categoria degli albergatori che quelle dei tassisti avevano evidenziato tutti i punti critici di un rapporto purtroppo non sempre idilliaco tra i titolari della auto bianche e i turisti, di gran lunga i maggiori fruitori dei taxi, spesso alle prese con il costo delle corse e con le poche possibilità di pagare con bancomat o carte di credito”.

“Dal canto loro, i conducenti delle vetture pubbliche lamentano gli alti costi che sono costretti a sostenere, a cominciare dalle commissioni per i pagamenti elettronici, del carburante e delle spese di manutenzione delle proprie auto, nonché la lotta agli abusivi. Domani mattina sarà l’occasione per fare un primo confronto alla ricerca di una soluzione che vada bene per tutti”.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti