Home SportPallanuoto TeLiMar, è storia: c’è la qualificazione alla Final Four Scudetto di A1

TeLiMar, è storia: c’è la qualificazione alla Final Four Scudetto di A1


Marco Lombardo

Con una giornata di anticipo, il sette guidato da Marco Baldineti centra la storica qualificazione alla Final Four scudetto di A1 maschile di pallanuoto grazie al pareggio tra Posillipo e Trieste

TeLimar Palermo centra qualificazione final four scudetto

E’ storia per il TeLiMar Palermo che conquista, per la prima volta dalla sua fondazione, la qualificazione alle semifinali scudetto. La sconfitta di venerdì contro i campioni d’Italia del Recco – per 17-6 – è passata praticamente inosservata grazie al collaterale pareggio di ieri pomeriggio tra Trieste e Posillipo (6-6) che ha sancito con una giornata di anticipo il passaggio alla Final Four. La compagine palermitana, dunque, è aritmeticamente seconda nel girone E del turno preliminare scudetto di serie A1 di pallanuoto maschile alle spalle proprio della Pro Recco.

Nelle semifinali affronterà il Brescia, prima forza del girone F. E nel frattempo gli uomini allenati da Marco Baldineti concluderanno la fase preliminare in serenità sabato 8 maggio contro Posillipo. La classifica del girone E, ad una giornata dal termine, illustra l’egemonia della Pro Recco (15) seguito da TeLiMar Palermo (7). Staccati, invece, Trieste (3) e Posillipo (2) che con il loro ultimo pareggio, si sono matematicamente escluse dalla corsa per il trofeo più ambito.

Oggi pomeriggio in vasca in vista della Final Four Coppa Italia a Palermo

L’entusiasmo collettivo è stato parzialmente rallentato poiché la squadra del presidente Marcello Giliberti tornerà già da oggi pomeriggio ad allenarsi in vista della Final Four di Coppa Italia che si terrà martedì 4 e mercoledì 5 maggio presso la piscina olimpica di viale del Fante. Per Lo Cascio e compagni sta per giungere probabilmente la settimana più importante della stagione.

Il programma della Final Four di Coppa Italia prevede le semifinali martedì 4 maggio alle ore 19 con Pro Recco-TeLiMar Palermo e alle ore 20:45 con AN Brescia-CC Ortigia. Finali fissate mercoledì 5 maggio alle ore 16:00 per il terzo posto e alle ore 19:00 per il primo posto.

Le semifinali e la finale per il primo posto saranno trasmesse in diretta da Rai Sport + HD; la finale per il terzo posto sarà trasmessa in diretta streaming da Waterpolo Channel.

Da Vlaovic a Lo Cascio, le emozioni corrono sui social

Sabato primo maggio. Un fiume di soddisfazione corre a Palermo dopo il pareggio tra Trieste e Posillipo. E’ passato poco tempo, nemmeno un’ora. Il TeLiMar centra la qualificazione alla Final Four scudetto grazie all’esito delle altre antagoniste con una giornata di anticipo. Il suo nome è inciso nell’almanacco.

E così, su Facebook parte Andrija Vlahović che apre le danze: «Sono orgoglioso di far parte di questa squadra! Final four scudetto ✅ Final four coppa Italia ✅ La storia è scritta! Bravi ragazzi! #famiglia». Perché, comunque vada, questa squadra ha lottato in questi anni nelle buone e nelle cattive acque proprio come un nucleo familiare.

locascio post facebook telimar

Lo asseconda capitano Francesco Lo Cascio, con l’orgoglio che un capitano detiene: «… QUESTI SIAMO abbiamo lavorato in silenzio giorno dopo giorno per raggiungere obiettivi importanti … Siamo tra le migliori 4 squadre italiane, sono orgoglioso di essere il capitano di questa squadra ,abbiamo scritto una pagina importante nella storia del club Telimar Pallanuoto e dell’intera città di Palermo, adesso arriva il bello avanti tutta boys …», e via ai tag di tutti i soci dell’avventura.

Potrebbero interessarti