Home Cronaca di Palermo Puliti sottopassi dopo nubifragio: alle 13 riaprirà al traffico l’intera circonvallazione

Puliti sottopassi dopo nubifragio: alle 13 riaprirà al traffico l’intera circonvallazione


Andrea Mari

I lavori della notte hanno prodotto effetti positivi: entro il pomeriggio sarà riaperta tutta la circonvallazione.

Dopo il nubifragio che ha messo in ginocchio la città di Palermo portando con sé anche un fiume in piena di polemiche e la chiusura di diverse strade, il lavoro congiunto di Vigili del fuoco, Protezione civile ed Esercito, ha permesso la ripulitura da fango e detriti, soprattutto nel tratto del sottopasso di via Leonardo da Vinci. La situazione, decisamente migliorata grazie agli sforzi incessanti, sta tornando gradualmente alla normalità tanto che, dalla ore 13:00 – e non alle 16:00 come precedentemente comunicato in una nota – è prevista la riapertura di tutte le corsie di viale Regione.

L’OK DAI VIGILI DEL FUOCO

La sera del 15 luglio nel sottopasso di via Da Vinci c’erano 28.000 metri cubi d’acqua, con un’altezza di 4,5 metri, ora non c’è più acqua e entro stasera dovremmo riaprire“. Queste le parole che arrivano direttamente dai Vigili del fuoco. Il nubifragio, infatti, aveva paralizzato quasi completamente una delle arterie focali del trafficio palermitano. I lavori delle squadre impiegate nella rimozione di fango e detriti hanno permesso la riapertura delle corsie della circonvallazione, incluso il sottopasso di via Leonardo da Vinci, che dovrebbe tornare fruibile al transito delle vetture entro, o in prossimità, delle ore 16:00 odierne. Ecco il video dei lavori di pulizia del manto stradale:

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY

Potrebbero interessarti