Home Dal resto della Sicilia Tentativo di violenza in spiaggia a una donna, arrestato un uomo a Messina

Tentativo di violenza in spiaggia a una donna, arrestato un uomo a Messina


Redazione PL

L'arrestato è già destinatario di un ordine di allontanamento dal territorio nazionale

Messina

I Carabinieri di Messina hanno arrestato un uomo, di origini nigeriane, accusato di aggressione e tentativo di violenza sessuale ai danni di una coppia nei pressi dei resti dello storico monumento Realcittadella in Località San Raineri.  In particolare l’uomo aveva sorpreso i due giovani alle spalle, aggredendole con un martello, sottraendogli le macchine fotografiche.

TENTATIVO DI VIOLENZA SESSUALE

Successivamente, approfittando del fatto che il ragazzo si era allontanato per andare a reperire dei soldi da consegnarli, il nigeriano avrebbe tentato di violentare sessualmente la donna. Le urla strazianti di quest’ultima hanno allertato una residente che si è recata sul posto per aiutare la coppia.

I Carabinieri hanno rintracciato il nigeriano non molto distante dal luogo della tentata violenza. L’uomo, già destinatario di un ordine di allontanamento dal territorio nazionale, si trova nel carcere di Messina- Gazzi.

Potrebbero interessarti