Home Cronaca Coppia tenta furto in una villetta nel Palermitano: arrestata

Coppia tenta furto in una villetta nel Palermitano: arrestata


Redazione

I Carabinieri hanno sorpreso un uomo e una donna mentre tentavano di rubare in una villetta a Misilmeri

furto

Carabinieri della Compagnia di Misilmeri hanno arrestato 2 persone, residenti a Palermo, per furto aggravato. I militari sono intervenuti nei pressi di una villetta, sita in un’area rurale a Misilmeri, in provincia di Palermo. Qui hanno sorpreso e bloccato un uomo e una donna intenti ad uscire dall’abitazione con alcuni lampadari in mano.

Sul mezzo da loro utilizzato i carabinieri hanno rinvenuto altra refurtiva, costituita da mobilio di vario tipo, probabilmente trafugato poco prima dall’interno della stessa abitazione che attualmente non è abitata poiché usata in estate.

L’uomo, un 28enne palermitano, e la donna, una 34enne cittadina straniera, sono finiti in arresto. Il Tribunale di Termini Imerese ha disposto per loro la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Palermo. Nei giorni scorsi a Palermo si sono verificati diversi furti: in due farmacie del centro, un individuo è riuscito a rubare 500 euro. E infine nella chiesa di Sant’Antonino in corso Tukory ignoti hanno rubato il bambinello del presepe.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti