Home SportCalcio Terremoto in casa Juventus, si dimette il presidente Agnelli insieme a tutto il CdA

Terremoto in casa Juventus, si dimette il presidente Agnelli insieme a tutto il CdA


Redazione PL

Incredibile decisione comunicata in un'assemblea straordinaria

Agnelli

Clamoroso in casa Juventus: in un’assemblea straordinaria che si è tenuta lunedì sera tutto il CdA ha rassegnato le dimissioni. In ordine: il presidente Andrea Agnelli, il vice Pavel Nedved, l’amministratore delegato Maurizio Arrivabene e i membri Laurence Debroux, Massimo Della Ragione, Katryn Fink, Daniela Marilungo, Francesco Roncaglio, Giorgio Tacchia e Suzanne Keywood.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport dietro questa decisione ci sarebbe il coinvolgimento dell’organo nell’indagine Prisma, aperta dalla Procura di Torino con l’accusa di falso in bilancio. Ma non solo, anche la contestazione della Consob. Con questa decisione si chiude una pagina storica per la Juventus iniziata a maggio del 2010 e che ha visto i bianconeri ottenere il record di 9 scudetti consecutivi. 

Potrebbero interessarti