Home Dal mondo Forti scosse di terremoto in Cina: almeno due morti e 17 feriti

Forti scosse di terremoto in Cina: almeno due morti e 17 feriti


Redazione PL

A distanza di poco meno di cinque ore due terremoti hanno colpito la popolazione cinese

terremoto

Paura in Cina per due forti scosse di terremoto avvenute venerdì: la prima di 6.1 nella la provincia montagnosa dello Yunnan, nel sud-ovest della Cina. Morte due persone e 17 i feriti. Lo sciame sismico si è verificato alle 21.48 (15.48 italiane) con epicentro vicino alla città di Dali, una popolare destinazione turistica in Cina, ad una profondità di 10 chilometri. Venti mila persone delle circa cento che vivono nello Yunnan sono state evacuate e le autorità hanno allertato gli abitanti di non stare vicino a edifici. Diversi i palazzi crollati.

L’altro terremoto si è registrato qualche ora dopo in maniera più forte, magnitudo 7.4, nella provincia nord-occidentale cinese di Qinghai. La scossa è avvenuta alle 2.04 di sabato ora locale (20.04 di venerdì in Italia). Localizzato l’epicentro a circa 400 chilometri a sud-ovest della città di Xining, a una profondità di 10 chilometri. Non si registrano vittime al momento, diversi sarebbero i danni alle strade e i crolli.

Potrebbero interessarti