Home Food & Drink Il Times boccia il Panettone: “Meglio il nostro pudding”

Il Times boccia il Panettone: “Meglio il nostro pudding”


Redazione PL

panettone

«Basta con il panettone», ha dichiarato Turnbull con forza, suggerendo che i dati di vendita potrebbero non raccontare l’intera storia. L’editor sostiene che molti britannici ancora preparino il “Christmas pudding”, mentre il panettone, al contrario, non venga generalmente fatto in casa, escludendo gli amanti del pudding tradizionale dai calcoli e dai dati riportati da Waitrose.

Turnbull ha anche sottolineato che l’attrazione per il panettone risiede più nel suo packaging accattivante che nel suo gusto: «Sappiamo tutti che il fascino del panettone, con le sue belle confezioni, non sta nel mangiarlo ma nel regalarlo».

Non soddisfatto Turnbull ha elencato anche tutti i difetti del panettone, a suo dire «troppo dolce, spesso pesante ed eccessivamente cotto», concludendo che il panettone possa diventare mangiabile solo quando, in prossimità della data di scadenza ad aprile, ci si fa un gigantesco pudding aggiungendoci il burro».

Potrebbero interessarti