Home Dall'Italia Tirrenia, ritrovato il cuoco scomparso: è tornato a casa senza avvisare

Tirrenia, ritrovato il cuoco scomparso: è tornato a casa senza avvisare


Redazione

Si presume che l'uomo abbia avuto una crisi di stress che lo ha portato ad abbandonare il posto di lavoro

tirrenia sharden uomo ritrovato cuoco

Ritrovato il membro dell’equipaggio Tirrenia di cui si erano perse le tracce da più di 24 ore . L’uomo, cuoco 37enne di origini napoletane, ha inviato un messaggio al comandante facendo sapere di essere tornato a casa, abbandonando così il proprio posto di lavoro.

Il membro dell’equipaggio era sparito nel nulla dalle 16.30 di ieri, quando avrebbe dovuto iniziare il proprio turno sul traghetto “Sharden” che da Livorno conduceva i propri passeggeri ad Olbia. Viaggio che era iniziato con un’ora di ritardo proprio a causa della sua assenza, per la quale era scattato l’allarme. Sul posto erano intervenuti Polizia e Capitaneria di Porto, senza trovare alcuna traccia dell’uomo.

Si presume che il 37enne abbia lasciato la nave in seguito ad una crisi mentale dovuta a stress accumulato o ad altri fattori su cui la compagnia cercherà di approfondire.

L’episodio, seppur apparentemente isolato, è avvenuto in un momento molto particolare a causa delle condizioni di incertezza sul futuro di molti marittimi Tirrenia, per via alla situazione debitoria di “Cin” dell’armatore Vincenzo Onorato. Quest’ultimo ha recentemente presentato una richiesta di “concordato in continuità” in seguito all’istanza di fallimento mossa dalla Procura di Milano.

Potrebbero interessarti