Home Tony Sperandeo si sfoga sul web in difesa degli artisti: «Politici, vergognatevi!»

Tony Sperandeo si sfoga sul web in difesa degli artisti: «Politici, vergognatevi!»


Redazione PL

L'attore palermitano ha registrato un video e lo ha postato su facebook dopo che è saltato un ennesimo spettacolo per via delle restrizioni covid che lo vedeva protagonista

Ha un “diavolo per capello” Tony Sperandeo, che da marzo denuncia le decisioni del Governo sull’emergenza pandemia. Questa volta nel suo sfogo è venuta fuori tutta la sua rabbia per colpa dell’ennesimo spettacolo in giro per la Sicilia saltato. Umore nero, che è lo specchio del sentimento di quasi tutti i lavoratori dello spettacolo, che hanno patito più di altri gli effetti deleteri del lockdown ma che, rispetto ad altre categorie che hanno avuto modo di ripartire quasi a pieno regime, continuano a soffrire. Sperandeo, con un video sul suo profilo facebook che Palermo Live vi ripropone, critica anche la gestione migranti, che ha a suo avviso aumentato l’allarme contagi, e la chiusura delle discoteche.