Home Cronaca di Palermo Torna l’emergenza caro-voli per la Sicilia, tratte fino a 521 euro per Natale

Torna l’emergenza caro-voli per la Sicilia, tratte fino a 521 euro per Natale


Redazione PL

caro voli

Con le feste natalizie alle porte il caro voli torna a farsi sentire in Sicilia e nelle isole. I prezzi tornano a salire vertiginosamente superando la soglia dei 500 euro a passeggero in classe economica.

A monitorare con attenzione le tariffe è Assoutenti, che parla di un vero e proprio “svuota tasche” per le famiglie che dovranno viaggiare in questo periodo. Basti pensare che un volo, classe economy, partenza 23 dicembre 2023, ritorno 7 gennaio 2024 Bologna-Palermo costa 521 euro. A questi vanno poi aggiunti i prezzi per il bagaglio aggiuntivo e del posto a sedere.

“Spostarsi in Italia durante le festività è sempre più un salasso che svuota le tasche dei cittadini. – spiega il presidente di Assoutenti, Furio Truzzi – Una emergenza che si ripresenta ogni anno e che sembra senza soluzione”.

Il Codacons, per contrastare l’emergenza, ha chiesto un intervento urgente da parte dell’Antitrust, visto l’apertura di un’indagine non sembra aver risolto del tutto il problema. Un intervento, inoltre, è stato varato dalla Regione Sicilia con uno sconto del 50% sui biglietti ma che riguarda solo alcune categorie di residenti e del 25% per tutti, a partire da domani.

CONTINUA A LEGGERE

Sorpresa a rubare giocattoli al Disney Store in via Ruggero Settimo, arrestata 35enne

Potrebbero interessarti