Home Dall'Italia Tragedia in Alta Valtellina: morto Jacopo Compagnoni, fratello di Deborah

Tragedia in Alta Valtellina: morto Jacopo Compagnoni, fratello di Deborah


Redazione

L'uomo è stato travolto da una valanga mentre scendeva con gli sci insieme ad un amico

jacopo compagnoni

È morto oggi Jacopo Compagnoni, fratello della campionessa di sci Deborah. L’uomo, 40 enne guida alpina, stava sciando a Valfurva (Sondrio) a circa 2850 metri di quota, quando una valanga con un fronte di un centinaio di metri lo ha travolto.

In sua compagnia un amico, rimasto illeso, che tentato di prestargli soccorso, in attesa dell’arrivo dei soccorsi. In seguito il trasferimento in elicottero presso l’ospedale di Sondalo, dove Compagnoni è deceduto.

L’incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 12. L’uomo, che era un maestro di sci, di alpinismo, e faceva parte del gruppo guide alpine di Livigno, lascia due figlie piccole.

CONTINUA A LEGGERE

  

Potrebbero interessarti