Home Dall'Italia Tragedia a Capodanno: pedone ucciso da un’auto, alla guida un minore

Tragedia a Capodanno: pedone ucciso da un’auto, alla guida un minore


Redazione PL

L'incidente nel pomeriggio nel centro storico di Reggio Calabria

auto

Tragico incidente nel giorno di Capodanno a Reggio Calabria. Nel pomeriggio un uomo di origine marocchina investito e ucciso da un’auto in via Reggio Campi.

Da una prima ricostruzione, l’auto andava a velocità sostenuta; l’automobilista avrebbe perso il controllo della sua Renault, travolgendo l’uomo che si trovava sul marciapiede mentre era al cellulare. Un impatto violentissimo che ha sbalzato il pedone a grande distanza; il corpo è finito contro le persiane di un’abitazione

Sul posto la Guardia di Finanza, il 118 e gli uomini dell’infortunistica per accertare la dinamica dell’incidente; all’arrivo dei soccorsi per il pedone, però, non c’era più nulla da fare. L’uomo, di 41 anni faceva il barbiere a Reggio Calabria, aveva la sua attività da pochi mesi in Piazza Sant’Agostino.

Da successivi accertamenti, si è appurato che alla guida dell’auto ci fosse un minorenne, che subito dopo l’incidente ha avuto un malore. Interrogato dagli investigatori, il ragazzo ha ammesso la sua responsabilità. Sotto posto a sequestro l’auto.

Potrebbero interessarti