Home Dall'Italia Tragedia a Vignola: 73enne soffoca con cuscino la moglie malata

Tragedia a Vignola: 73enne soffoca con cuscino la moglie malata


Redazione PL

L'uomo ha raccontato di non riuscire più a vedere la moglie in queste condizioni

cadavere

Tragedia familiare nella notte a Vignola (Modena). Poco dopo le 4:30 un uomo di 73 anni ha ucciso, soffocandola con un cuscino, la moglie di 68 anni. Poi ha chiamato i carabinieri per auto denunciarsi. “Venite, ho ucciso mia moglie non ce la facevo più a vederla così”.

I militari all’arrivo, hanno trovato il corpo della donna privo di vita nella camera da letto.

L’uomo è stato subito accompagnato in caserma per essere interrogato. Qui è stato arrestato ed ora si trova ai domiciliari. La salma, invece, è stata trasportata al dipartimento di medicina legale.

Potrebbero interessarti