Home Cronaca di Palermo Traghetto in fiamme al porto di Palermo, i vigili del fuoco riescono ad accedere al garage

Traghetto in fiamme al porto di Palermo, i vigili del fuoco riescono ad accedere al garage


Redazione PL

Oltre ai vigili del fuoco di Palermo e di altri comandi della provincia, hanno preso parte alle operazioni anche squadre da Genova e Napoli

È passata più di una settimana dallo scoppio dell’incendio a bordo del traghetto GNV ormeggiato al porto di Palermo e le operazioni da parte dei vigili del fuoco sono ancora in corso. I pompieri sono ora riusciti ad aprire il portellone della Superba accedendo così al garage dove la sera del 14 gennaio si è sviluppato il rogo.

Dal pomeriggio di ieri, 22 gennaio, proseguono infatti le operazione di spegnimento nel ponte 4. In particolare si è proceduto ad effettuare dei fori dal ponte 6, la copertura sopra il garage, sia dal lato di dritta che di sinistra, da dove è stata inserita della schiuma per cercare di raffreddare la zona dove sono presenti i mezzi.

Rogo sul traghetto GNV, al lavoro anche squadre da Genova e Napoli

Oltre ai vigili del fuoco di Palermo e di altri comandi della provincia, hanno preso parte alle operazioni anche squadre da Genova e Napoli. Le operazioni con lo schiumogeno sono state necessarie per diminuire le temperature nel garage e consentire così alle squadre di effettuare le necessarie verifiche. Dopo aver accertato che vi erano le condizioni, si è deciso di procedere all’apertura del portellone, avvenuta nel primo pomeriggio. In questo momento due squadre stanno effettuando le operazioni di spegnimento e smassamento.

CONTINUA A LEGGERE

Incendio al porto di Palermo, densa nube di fumo nel traghetto GNV | FOTO E VIDEO

Potrebbero interessarti