Home SportCalcio Trapani ufficialmente escluso dal campionato di Serie C

Trapani ufficialmente escluso dal campionato di Serie C


Francesca Catalano

Il Giudice Sportivo della Lega Pro ha disposto la definitiva esclusione del Trapani calcio dal campionato di Serie C. Tutti i giocatori in organico verranno svincolati d'autorità dalla FIGC

Siamo solo ad inizio ottobre, ma la stagione del Trapani è già finita. Ufficiale l’esclusione dei siciliani dal Girone C di Serie C, una decisione divenuta effettiva dopo che neanche ieri la squadra si è presentata contro il Catanzaro per la gara della seconda giornata. E sommata ai forfait contro la Casertana del 16 settembre e contro il Brescia, il 30 settembre, Coppa Italia, è la terza assenza di fila che sancisce, come da regolamento, l’esclusione dal campionato dopo due rinunce.

Una decisione inevitabile quanto scontata alla luce degli ultimi avvenimenti e della crisi economica che ha messo il club sull’orlo del fallimento.

Ansie e speranze per l'esito del ricorso del Trapani, retrocesso in serie C

A certificare l’uscita di scena del club granata dalla stagione 2020/2021, è il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli attraverso la nota del giudice sportivo di C relativa alla mancata disputa di Catanzaro-Trapani.

LA NOTA UFFICIALE

“Il Giudice Sportivo, letti gli atti ufficiali RILEVA – che la gara in oggetto non si è disputata per mancata presentazione della società Trapani; – che, a norma dell’art 55 comma 1) delle NOIF, la squadra che non si presenta in campo è considerata rinunciataria; – che la società Trapani risulta essere rinunciataria già in altra precedente occasione (vedasi Comunicato Ufficiale n. 8 DIV del 29/09/2020);

OSSERVA – che, a norma dell’art. 53, comma 5) delle NOIF, alla seconda rinuncia consegue, come sanzione, l’esclusione dal Campionato di competenza;

TUTTO CIO’ CONSIDERATO 21/38 DELIBERA

1) di comminare alla società Trapani la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 -3;
2) di escludere la società Trapani dal campionato di competenza”.

Una fine triste ma necessaria, adesso il Trapani dovrà dimostrare di sapersi rialzare.

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY

Potrebbero interessarti