Home Dall'Italia Altra truffa su WhatsApp: attenzione a messaggi ricevuti da veri amici

Altra truffa su WhatsApp: attenzione a messaggi ricevuti da veri amici


Pippo Maniscalco

Dopo avere hackerato un account WhatsApp vero, i truffatori spediscono un pericoloso finto messaggio a tutti i contatti nella rubrica

Recentemente si è parlato di una truffa che circolava su WhatsApp, quella del “codice a 6 cifre”. Si trattava di un raggiro messo in atto sul noto servizio di messaggistica, che stava raggiungendo migliaia di utenti. Purtroppo l’attività dei lestofanti non conosce sosta. Non si fermano mai, ed ecco che adesso arriva un nuovo serio allarme per un’altra truffa, più sofisticata e performante della precedente. In pratica il pericolo arriva con un messaggio proveniente dall’account di un vero contatto WhatsApp. Aprite gli occhi e non fatevi ingannare: se lo individuate, cancellatelo senza rimorsi. L’allerta per quest’ultima truffa in circolazione, che sta raggiungendo il telefono di svariati utenti, arriva direttamente dalla Questura di Brescia.

FALSO MESSAGGIO

La Questura ha diramato un’allarme sulla truffa che sta circolando negli ultimi giorni, diffondendo anche la schermata del profilo di un utente raggiunto dal falso messaggio (vedi sotto). In pratica dal profilo di un utente hackerato partono messaggi diretti a tutti i suoi contatti, tramite i quali il destinatario viene invitato a comunicare i dati della propria carta di credito per aiutare il mittente a completare un acquisto. Anche se tutto sembra “veritiero”, ovviamente si tratta di una truffa, tramite la quale i malviventi carpiscono i dati della carta di credito per svuotarla in acquisti online. Fino a quando il malcapitato si accorge del raggiro.

Potrebbero interessarti