Home Dall'Italia Turista tenta di buttarsi da un’impalcatura, agente la salva: l’incredibile VIDEO

Turista tenta di buttarsi da un’impalcatura, agente la salva: l’incredibile VIDEO


Redazione PL

"Non so dove ho trovato la forza, l'ho presa al volo", così ha raccontato il poliziotto

turista

Una turista olandese ha tentato di lanciarsi dall’impalcatura della Chiesa degli Scalzi, a Venezia. Un video, divenuto ormai virale, immortala quegli interminabili attimi, nei quali un agente di Polizia è riuscito a salvarla.

“Non so dove ho trovato la forza, l’ho presa al volo”. Così Alberto Crispo, questo il nome del poliziotto, ha raccontato al Corriere della Sera. L’episodio è accaduto nella giornata di venerdì 2 settembre. “L’ho afferrata per il polso della mano che aveva ancora attaccata alla transenna dell’impalcatura. L’ho stretta con forza, mentre lei continuava a muoversi e ad agitare le gambe, è stata una fatica immane”.

TURISTA TENTA IL SUICIDIO A VENEZIA

Il poliziotto ha raccontato la dinamica del salvataggio. “Appena ho visto quell’abito sgargiante penzolare dalla cima del ponteggio, ho pensato solo a salire in alto il più presto possibile – ha spiegato -. Ho detto al collega di chiamare la sala operativa, mentre cominciavo a scalare la struttura salendo sulla scala. Dovevo riuscire ad arrivare in tempo, pensavo solo a quello“. 

Attimi che si sono rivelati vitali. “Non si era ancora sganciata del tutto , sono riuscito a prenderle il polso – ha raccontato l’agente Crispo -. Non ricordo precisamente attimo per attimo tutto quello che è accaduto, sto ancora metabolizzando, ma rivedendo il video, credo di aver tirato con tutta la forza che avevo per trattenerla. Mi ha aiutato l’adrenalina“.

La giovane  turista, affetta a quanto si apprende da problemi psichici, è stata ricoverata all’ospedale di Venezia. A quanto emerso, con un coltello avrebbe tagliato il velo di protezione dell’impalcatura, salendo in cima. I passanti che l’hanno avvistata hanno allertato gli agenti di Polizia, presenti sul posto assieme ai Vigili.

 

 

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti