Home Dall'Italia Turista trovata morta in hotel con ferite sul corpo, fermato il marito

Turista trovata morta in hotel con ferite sul corpo, fermato il marito


Redazione PL

spacca vetrine

Il cadavere di una turista è stato trovato stamani nella stanza di un hotel di Mattarana, una frazione della Spezia. A scoprirlo il personale dell’albergo. Sul posto i carabinieri e il medico legale che, secondo le prime informazioni, avrebbe trovato profonde ferite inferte con un’arma da taglio. La turista, di nazionalità italiana, era da circa una settimana nella struttura alberghiera insieme al marito, che è ricercato dalle forze dell’ordine.

Secondo quanto si è appreso, l’uomo si è allontanato con la sua auto, una C3 bianca. L’auto sarebbe stata avvistata stamani sulla via Aurelia. La coppia è di Cremona. La vittima si chiamava Rossella Cominotti e aveva 53 anni. Il marito, 57 anni, si chiama Alfredo Zenucchi e sarebbe originario di Bergamo.

La donna sarebbe stata trovata senza vita da un’addetta alle pulizie, che ha lanciato l’allarme. La coppia, secondo le informazioni raccolte, sarebbe dovuta ripartire oggi. Sul posto il magistrati, i carabinieri di Borghetto Vara, del provinciale della Spezia, il 118 di Brugnato e la Croce Rossa di Sesta Godano. “Siamo sconvolti”, le parole dei titolari dell’albergo. 

Potrebbero interessarti