Home Dall'Italia Marito uccide la moglie a coltellate in casa, lei lo aveva denunciato

Marito uccide la moglie a coltellate in casa, lei lo aveva denunciato


Elian Lo Pipero

Femminicidio nel Veneziano

moglie

Lilia Patranel, donna di 41 anni, è stata uccisa a coltellate dal marito. L’omicidio è avvenuto a Spinea, nel Veneziano nell’appartamento della coppia dove in quel momento si trovava anche il figlio di 4 anni. L’assassino si chiama Alexandru Ianosi Andreeva Dimitrova, 35enne romeno.

La tragedia si è consumata giovedì sera, intorno a mezzanotte, dopo l’ennesima lite. La donna, doppio passaporto moldavo e romeno, aveva denunciato in passato diverse volte il marito per violenza ma puntualmente la 41enne ritirava le querele. 

Nelle prime ore di venerdì mattina, il marito ha avvisato i Carabinieri di quanto fatto ed è stato arrestato. L’uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere. 

Potrebbero interessarti