Home Dal mondo L’Ucraina offre “sessione speciale di negoziati” alla Russia a Mariupol

L’Ucraina offre “sessione speciale di negoziati” alla Russia a Mariupol


Redazione PL

L'esercito russo è pronto a festeggiare la vittoria nella città ucraina con una parata

Ucraina

Mariupol non si arrende, la città ucraina ha rifiutato l’ennesima proposta di resa da parte dell’esercito russo che intanto è pronto a festeggiare con una parata la vittoria. Il tutto sarebbe previsto per il 9 maggio, anniversario sovietico della sconfitta dei nazisti nella Seconda guerra mondiale. L’Ucraina ha offerto una “sessione speciale di negoziati” a Mariupol alla Russia.

Da Mosca lanciato il nuovo missile balistico intercontinentale Sarmat “capace di eludere qualsiasi sistema di difesa antimissile. Farà pensare due volte coloro che cercano di minacciare il nostro Paese”, ha detto Putin. Il presidente americano Biden ha promesso che armi e munizioni affluiranno “ogni giorno per aiutare gli ucraini a difendersi dall’aggressione russa“.

CLICCA QUI PER LE NOTIZIE DI CATANIA

Potrebbero interessarti