Home Salute e benessere Vaccino J&J sotto osservazione: aumenterebbe rischi a livello neurologico

Vaccino J&J sotto osservazione: aumenterebbe rischi a livello neurologico


Redazione

Deciso l'inserimento di una nuova avvertenza nei fogli informativi dopo i casi di patologia neurologica anche se il nesso causale non è certo. I benefici restano comunque superiori ai rischi.

terza dose

Covid, allarme per il vaccino Janssen. Il siero monodose prodotto da Johnson & Johnson, infatti, può causare, in alcuni casi, una rara patologia neurologica. Ad annunciarlo è la Food and drug administration (Fda), l’agenzia del farmaco degli Stati Uniti. Il vaccino di Johnson & Johnson, infatti, può comportare il rischio di una rara patologia neurologica nota come sindrome di Guillain-Barré. Il rischio è da tre a cinque volte più alto tra i vaccinati col J&J rispetto alla popolazione generale negli Usa. Finora sono stati identificati circa 100 casi, prevalentemente tra gli uomini, molti dai 50 anni in su. La maggior parte è guarita, ma è stato registrato anche un decesso.

Potrebbero interessarti