Vaccino, via libera a dose “booster” per Johnson & Johnson dopo sei mesi

Il richiamo avverrà con un vaccino a mRna, dunque Pfizer o Moderna.