Home Cronaca Vendevano la frutta ma percepivano il reddito di cittadinanza: segnalati due fratelli

Vendevano la frutta ma percepivano il reddito di cittadinanza: segnalati due fratelli



L'episodio è avvenuto a Bagheria dove la Guardia di Finanza ha effettuato il blitz ai danni dei due fratelli

Blitz della Guardia di Finanza che con due diverse operazioni hanno smascherato l’attività di due fratelli di Bagheria che nonostante percepissero il reddito di cittadinanza, continuavano a svolgere il mestiere di fruttivendolo.

I DETTAGLI

I due venditori di prodotti ortofrutticoli quotidianamente svolgevano la loro attività in diverse zone del piccolo comune della provincia di Palermo senza però aver comunicato all’Inps l’avvio del loro esecizio economico, eludendo la normativa in materia di reddito di cittadinanza. Già multati in passato per esercizio abusivo di commercio ambulante, i due fratelli esercitavano l’attività privi di misuratore fiscale. Per questi motivi le Fiamme Gialle hanno proceduto con la segnalazione all’Istituto Nazionale di Previdenza in modo da sospendere l’elargizione del sussidio che ammontava complessivamente a 30 mila euro. Continua, dunque, il lavoro dei finanzieri nel controllo della corretta distribuzione dei sussidi economici dello Stato, in modo che vengano destinati ai cittadini realmente bisognosi.

__________

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI:

Bagheria, suo il titolo di «città che legge»

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY

Potrebbero interessarti