Home Cronaca Rifiuti in via P. Emiliani Giudici: a rischio mamme con passeggini

Rifiuti in via P. Emiliani Giudici: a rischio mamme con passeggini


Alfredo Minutoli

Un'incredibile catasta di vecchi divani e materassi costringe i pedoni a camminare per strada sfiorati dai veicoli.

Sulle colonne del nostro giornale, tante sono state nel tempo le segnalazioni riportate riguardanti l’annoso problema dei rifiuti a Palermo. Una situazione divenuta insostenibile, capace ormai di coinvolgere l’intera area metropolitana senza alcuna soluzione di continuità. Che l’ultima testimonianza, giuntaci dalla zona della stazione, imbarazzi, è dir poco.

GINCANE MADE IN PALERMO

Un residente segnala una grande discarica in Via Paolo Emiliani Giudici angolo via Cosmo Guastella Degrado perenne. Puzza e rischio sanitario, con le mamme costrette a camminare in strada con i passeggini. Chiediamo la bonifica del sito“.  Poche righe, ma tante quante ne bastano per testimoniare l’ennesima vergogna di una città sempre più abbrutita. A inviarci lo sfogo è l’Associazione Comitati Civici Palermo con tanto di foto in allegato. Che mamme con passeggini al seguito, per aggirare la catasta di rifiuti ingombranti, debbano rischiare la propria incolumità e quella dei propri pargoli sa di sconfitta su tutti i fronti: culturale, civile e sociale, proprio quei capisaldi tanto decantati e tramite i quali dovrebbe avvenire il riscatto di Palermo.


Potrebbero interessarti