Home Cronaca di Palermo Vertenza Almaviva, Tamajo: “Convocata riunione al Ministero delle Imprese”

Vertenza Almaviva, Tamajo: “Convocata riunione al Ministero delle Imprese”


Redazione PL

Il presidente Schifani: "Seguo la vicenda con attenzione"

almaviva

“Mercoledì 11 gennaio, assieme a una delegazione dei sindacati, con l’assessore al Lavoro Nuccia Albano parteciperemo a una riunione al Ministero delle Imprese e del Made in Italy. Ringrazio il ministro Adolfo Urso e tutto il suo staff che prontamente hanno risposto alla mia richiesta di convocare un incontro”. Così annuncia l’assessore regionale alle Attività produttive, Edy Tamajo, in merito alla vertenza dei lavoratori Almaviva che dal primo gennaio saranno in cassa integrazione.

“Seguo la vicenda con attenzione – afferma il presidente della Regione Renato Schifani -. Il governo regionale farà la sua parte affinché si possa trovare una soluzione soddisfacente per i lavoratori di Almaviva e le loro famiglie che oggi si ritrovano a vivere in una condizione di incertezza”.

“Alla riunione – aggiunge l’assessore Tamajo – sarà presente anche il capo di gabinetto del Ministero alla Salute, Arnaldo Morace Pinelli. Per quanto nelle mie possibilità e competenze sono vicino alle famiglie dei lavoratori e al loro fianco nelle preoccupazioni. È necessario un atto di responsabilità e di coraggio da parte di tutti gli attori coinvolti”.

CONTINUA A LEGGERE

 

Almaviva, l’odissea dei lavoratori del ‘1500’: “Liquidati con una letterina, 500 famiglie nella disperazione”

Potrebbero interessarti