Home Cronaca Via Ernesto Basile, auto investe pedone e scappa: indaga la polizia

Via Ernesto Basile, auto investe pedone e scappa: indaga la polizia


Redazione

Carabinieri e Polizia Municipale sono alla ricerca di un pirata della strada che martedì sera ha investito un pedone e poi è fuggito. Per il malcapitato prognosi di un mese per le ferite riportate

pedone

Pedone investito In via Ernesto Basile da un’auto pirata. L’incidente è avvenuto intorno a mezzanotte di martedì nei pressi di via Generale Vito Artale, l’automobilista è fuggito senza prestare soccorso al malcapitato, un uomo di 48 anni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e la Polizia Municipale che indagano per rintracciare il pirata della strada. Sequestrate le immagini di videosorveglianza della zona che potrebbero avere ripreso il momento dell’impatto. Per il pedone, trasportato all’ospedale Civico di Palermo, prognosi di 30 giorni.

CADE COL MONOPATTINO: E’ IN PROGNOSI RISERVATA

Un 54enne, invece, si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Villa Sofia dopo essere caduto col monopattino in via Barcarello. Le indagini per stabilire la dinamica dell’incidente sono condotte dall’Infortunistica della polizia municipale.

A Palermo la scorsa settimana sono morte tre persone nel giro di pochi giorni a causa di incidente: nel primo a perdere la vita un 35enne nella statale 113, poi venerdì notte un ragazzo di 17 anni in via Messina Montagna e infine un 30enne di Corleone, rimasto vittima di un incidente a Bisacquino.

Potrebbero interessarti