Home Cronaca di Palermo VIDEO | Via Perpignano al buio, i residenti: «Accade spesso, non è una novità»

VIDEO | Via Perpignano al buio, i residenti: «Accade spesso, non è una novità»


Alfredo Minutoli

La parte a monte della strada che, attraversando viale Regione Siciliana finisce la sua corsa in Piazza Principe di Camporeale da giorni completamente al buio. Nella stessa condizione un'intero quartiere con tutti i rischi che ne conseguono. Palermo Live ha cercato di fare luce...

Servizio e montaggio video di Michele Sardo

Via Perpignano è un’arteria importante di Palermo, di quelle direttamente coinvolte, a cavallo tra gli anni ’60 e ’70, dal dilatarsi a dismisura del capoluogo siciliano. Nascendo in via Principe di Camporeale, dunque in zona Zisa, la strada terminava la sua corsa in quella che ai tempi veniva chiamata circonvallazione. Una tangenziale quest’ultima che, a causa del famoso sacco edilizio mutò presto il suo nome in viale Regione Siciliana. Ebbene, via Perpignano, che in direzione sud-orientale lato montagna la scavalcava, nel contesto di una crescente cementificazione prolungò la sua corsa divenendo la strada principale del quartiere Altarello-Tasca Lanza, compreso nella IV Circoscrizione. Zona sì periferica, che arriva addirittura al confine col Comune di Monreale, ma, grazie proprio alla via Perpignano molto vicina al centro storico. 

UN’IMPIANTO LUCE BALLERINO

Eppure, in barba a tutto ciò, la luce, al calare della sera, da queste parti diventa ballerina. Una volta c’è, un’altra scompare, lasciando completamente al buio un’intera zona di Palermo. Abbiamo raccolto testimonianze in proposito, rilevando come i residenti, a questa grave mancanza ci abbiano quasi fatto l’abitudine. Ma dal momento che così non dev’essere, abbiamo ritenuto opportuno attivarci, per capire se e quando, l’ennesima assenza di luce dall’impianto preposto per farla possa essere risolta. Ne va d’altronde dell’incolumità delle persone. Ragazzini che al buio la percorrono, tra le macchine sfreccianti e forse ignari del pericolo cui vanno incontro, malintenzionati che del buio potrebbero giovarsi per mettere a segno rapine o giovani mamme con passeggino al seguito a rischio infortunio. Insomma, una situazione alla quale dare risposte concrete. 

LE RASSICURAZIONI DI AMG

Contattato il numero verde dell’AMG, a rispondere alle nostre domande è uno zelante operatore. “Abbiamo da poco ricevuto comunicazioni in merito. Si tratta delle cabina Tasca-Lanza del circuito Perpignano. Posso dirvi che stanno lavorando all’impianto. Secondo il report appena fornitoci in zona c’è il tecnico Farina già all’opera. Si tratta di un isolamento sotto norma, ovvero problemi di dispersione e dunque circuito staccato. Secondo la nostra esperienza a breve il problema dovrebbe essere risolto”. 

———————————————————————————————————————————————————–

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

VIDEO | Vergine Maria chiede riqualificazione area Ex Edil Pomice confiscata alla mafia

Potrebbero interessarti