Home Dal resto della Sicilia VIDEO|Alcamo: furti in appartamenti, causa coprifuoco agivano di pomeriggio

VIDEO|Alcamo: furti in appartamenti, causa coprifuoco agivano di pomeriggio


Redazione

Agli arresti domiciliari quattro persone, tra cui una donna

fisioterapista

I carabinieri di Alcamo hanno arrestato quattro persone, tra cui una donna, di età compresa tra i 23 e i 38 anni, per “furto e tentato furto aggravati in concorso“, a seguito di indagini partite dopo numerose segnalazioni negli ultimi mesi.

Attraverso le videocamere di sorveglianza ed alcune testimonianze dirette, i militari sono riusciti ad individuare i colpevoli di tre furti commessi tra ottobre e novembre in altrettanti appartamenti, uno di questi non riuscito per l’intervento del padrone di casa. I ladri agivano di pomeriggio, consapevoli delle restrizioni covid per le quali la sera la gente sarebbe rimasta a casa.

Dopo essersi assicurati dell’assenza dei proprietari di casa, uno dei tre forzava la porta di ingresso introducendosi e portando via quanto si poteva reperire. Il compito degli altri era quello di “vigilare” che intanto nessuno si accorgesse di nulla. Poi il gruppo fuggiva, con in mano refurtive comunque non di valore. Infatti, da una stima di quanto la banda ha sottratto dagli appartamenti, il totale risulta essere intorno ai mille euro. I soggetti colpevoli dei furti si trovano adesso agli arresti domiciliari.

Il video dell’operazione dei carabinieri di Alcamo:

Potrebbero interessarti