Home Cronaca VIDEO | Angela Chianello attacca Lele Mora: “Mi ha ingannata”

VIDEO | Angela Chianello attacca Lele Mora: “Mi ha ingannata”


Pietro Minardi

La signora passa all'attacco del noto manager di Bagnolo di Po.

Il rapporto idiliaco fra Angela Chianello e Lele Mora è durato ben poco. Una collaborazione iniziata in quel di Milano il 28 ottobre, con la firma di un contratto legato all’immagine della signora, diventata famosa per la sua uscita sul coronavirus in quel di Mondello.

Un episodio sul quale Angela Chianello ha inciso anche una canzone, uscita il 10 novembre e per la quale ha subito una sanzione da 400 euro per violazione delle normative anti-covid. Un pezzo che non è rientrato negli accordi, ma che ha garantito alla signora una certa popolarità sui social media.

INTERVISTA VIDEO

Poi però qualcosa si è rotto. La signora, in data 23 dicembre, ha chiesto l’annullamento del contratto per tramite del suo legale rappresentante. Ciò perché, a suo dire, Lele Mora non avrebbe rispettato gli accordi prestabiliti.

LE PAROLE DI ANGELA CHIANELLO

Sono andata a Milano con i miei soldi. E’ venuto a prendermi l’autista e mi ha portato da Lele Mora. Mi ha proposto un contratto, che abbiamo firmato entrambi. Dopo di ciò, ha anche fatto una storia su Instagram in cui annunciava la chiusura dell’accordo“.

Qualche giorno fa ha rilasciato un’intervista in cui dichiarava di non essere un mio manager. Se non è il mio manager, perchè prendeva lavori per conto mio? – dichiara Angela Chianello -. Nulla togliendo alla signora Ferragni, non sono un personaggio così famoso da prendere cinquemila euro. Io ad oggi non ho percepito un euro da tutto quello che mi ha detto di fare“.

La signora fa riferimento a due possibili collaborazioni: una con un’azienda di abbigliamento e l’altro con una società impegnata in un operazioni di sanificazione locali.

O sei il mio manager o non lo sei. Tu mi devi rispondere. Tu mi hai ingannato“, dichiara la Chianello rivolgendosi direttamente a Lele Mora.

LE MINACCE SUBITE

Ma i problemi legati al rapporto contrattuale con Lele Mora non sono i soli a preoccupare la signora. Angela Chianello ha infatti ricevuto minacce, indirizzate a lei e ad alcuni suoi familiari, da profili fake iscritti sul social network Instagram.

Riceviamo minacce di ogni genere, in cui scrivono di volere uccidere me e mia figlia. Il tutto con profili falsi. Ma perchè non la fate finita? Perchè dovete fare ciò per una frase che ho detto sul covid?“.

Mia figlia viene giornalmente attaccata da tutti, minacciando anche una bambina di 13 anni. I figli non vanno toccati per situazioni del genere. Se la sono presa anche con mio figlio morto cinque anni fa. La devono smettere“.

Ho scelto questa strada (lo spettacolo n.d.r.), lo avrebbe fatto chiunque al mio posto. L’ho fatto scegliendo una strada onesto e lavorando onestamente. Non per essere ingannata, da persone che volevano guadagnare sulla mia pelle e sulla mia faccia“.

LEGGI ANCHE

Potrebbero interessarti