Home Cronaca VIDEO| Palermo, il ficus del Giardino Inglese rimane transennato

VIDEO| Palermo, il ficus del Giardino Inglese rimane transennato


Pietro Minardi

Area delimitata per motivi di sicurezza. Si attendono notizie dall'area verde e giardini del Comune. A breve però potrebbero esserci novità.

Riprese e Montaggio di Giuseppe Alberto Martorana

Ancora nulla di fatto per la riapertura dell’area sottostante al ficus del Giardino Inglese, a Palermo. La zona era stata transennata dagli operatori Rap circa un mese fa, su consiglio dei lavoratori operanti all’interno del polmone verde del capoluogo siciliano. A contribuire a questa decisione la possibilità di crollo di alcuni rami dovuto in parte alle mancate potature del passato e in parte alle alte temperature delle ultime settimane. Inoltre, vista la caratura storica dell’albero, per i lavori di messa in sicurezza erano necessari alcuni pareri preliminari, fra cui quello della Soprintendenza.

Gli operatori Rap hanno apposto dei ferri con una rete a delimitare l’area per impedirne l’accesso all’interno. Un pò quanto accaduto sulla Scala Vecchia di Monte Pellegrino, in particolare nei primi tratti dello storico percorso religioso. Espediente che però non sempre funziona visto che, ogni tanto, qualcuno imprudentemente ha deciso di sedersi nelle panchine sottostanti all’albero. Interrogato sulla questione potatura, l’assessore al Ramo Sergio Marino ha risposto che dall’ufficio Verde e Giardini fanno sapere che i lavori di messa in sicurezza del ficus dovrebbero essere avviati a breve.

GELARDA: “SOLO QUATTRO OPERATORI PER MANUTENZIONE”

Ficus Giardino Inglese 1

Sull’argomento è intervenuto il capogruppo della Lega al Comune di Palermo Igor Gelarda. “La cosa assolutamente intollerabile è che ormai coloro che si occupano del giardino inglese per il verde e la manutenzione sono ridotti a quattro. Fino a una decina di anni fa c’erano 15 operatori. Se consideriamo che è uno dei Giardini storici più importanti di tutta la Sicilia, ci renderemo conto di quanto poco questa amministrazione ha investito in alcuni punti chiave della città. Ricordo inoltre che il Giardino Inglese non è dotato di illuminazione elettrica notturna. Quindi anche volendone prevedere una sua apertura serale notturna al momento non è possibile”.

Potrebbero interessarti