Home Cronaca di Palermo VIDEO| Protesta in via Crociferi, cassonetti a terra bloccano la strada

VIDEO| Protesta in via Crociferi, cassonetti a terra bloccano la strada


Redazione PL

Il consigliere Altadonna: "Entro sera tutto sarà risolto, ma chiediamo la suddivisione dei cassonetti e maggiore controllo"

rifiuti via crociferi

Questa mattina via Crociferi si è svegliata priva della possibilità di transito per le auto. Il motivo sono diversi cassonetti della spazzatura che ignoti in segno di protesta hanno rovesciato per terra nella notte, a causa dell‘eccessivo accatastamento di rifiuti ingombranti.

C’è un caos incredibile, i vigili non arrivano nonostante le nostre numerose sollecitazioni.Ci dice Andrea Quartararo, residente della zona –. Chi compie questi gesti mette in difficoltà chi lavora bloccando la strada, ed già è la seconda volta che accade. Noi stiamo facendo in modo di fare transitare qualche auto, ma facendola salire sul marciapiede.

In realtà la raccolta dei rifiuti è regolare e avviene due volte al giorno. – Evidenzia il residente -. Il vero problema sono i rifiuti ingombranti, che accatastati insieme all’organico limitano gli spazi e provocano cattivi odori. Perché buttano di tutto e a qualunque ora.”

ALTADONNA: “CHIEDIAMO LA SUDDIVISIONE DEI CASSONETTI”

Sul posto anche il consigliere della quinta circoscrizione Salvo Altadonna, impegnato in prima persona per cercare di ottemperare al problema rifiuti di via Crociferi.

“Mi hanno informato che verranno a spostare i cassonetti per liberare la strada, e stasera verrà la pala meccanica per togliere i rifiuti ingombranti. Afferma Altadonna – Chiediamo nuovamente che questa barriera di cassonetti venga suddivisa a gruppi da due per le strade limitrofe anche se, come sappiamo, l’unica soluzione veramente definitiva sarebbe l’ampliamento della raccolta differenziata, unita a maggiori controlli. Confermo che il vero problema non è la raccolta rifiuti, che viene regolarmente effettuata, bensì i rifiuti ingombranti illecitamente abbandonati. Abbiamo paura che a breve si potrebbero verificare situazioni più gravi, come l’incendio di alcuni cassonetti”.

AGGIORNAMENTO ORE 11: LA RAP RIMUOVE I CASSONETTI

In seguito alle segnalazioni inviate, intorno alle ore 11 sono intervenuti gli operai della Rap a rimuovere i cassonetti dalla strada. “Ringrazio gli operai e la dottoressa Calì, che hanno prontamente risposto alla richiesta di emergenza – commenta il consigliere Altadonna – questa sera aspettiamo l’intervento della pala meccanica per rimuovere l’indegno cumulo di rifiuti ingombranti “.

Potrebbero interessarti