Home Cronaca di Palermo Vigile aggredito da due ragazzi per un richiamo, ancora violenza nel centro storico di Bagheria

Vigile aggredito da due ragazzi per un richiamo, ancora violenza nel centro storico di Bagheria


Redazione PL

I due giovani procedevano con una moto elettrica sul marciapiede del corso principale nonostante il divieto vigente: da lì l'intervento del tenente della Polizia municipale Salvatore Pilato

vigile

Ancora violenza in corso Umberto I, nel cuore di Bagheria. La via che nelle scorse settimane ha addirittura visto un episodio di accoltellamento, ieri è diventata sfondo di un altro episodio violento, accaduto durante la manifestazione Bagheria Urban Fashion. Due ragazzi avrebbero infatti aggredito un vigile in seguito a un richiamo.

Vigile aggredito da due ragazzi a Bagheria

Il tenente della Polizia municipale Salvatore Pilato era in servizio nell’ambito delle attività di controllo del territorio presso la postazione mobile di corso Umberto I, attivata dall’amministrazione comunale già dall’anno scorso. Due giovani procedevano con una moto elettrica sul marciapiede del corso principale, nonostante il divieto di circolazione previsto per quell’ora e il divieto di circolare con mezzi sul marciapiede.

Non curanti dello stop intimato dal vigile, i due sono scesi dal mezzo e lo hanno aggredito, poi si sono dati alla fuga. Il tenente è ricorso alle cure del Policlinico di Palermo ed è stato refertato con una prognosi di 7 giorni. Le sue condizioni sono buone e non sono stati riscontrati traumi. I due giovani presunti aggressori sono già stati individuati. 

“Esprimo solidarietà al comando della polizia municipale per l’aggressione al tenente Pilato – dice l’assessore alla PM Giuseppe Tripoli – oltre al presidio fisso su corso Umberto I della PM, attivato già dall’anno scorso, l’amministrazione comunale ha incontrato nei giorni scorsi, per discutere le problematiche inerenti la sicurezza anche le altre forze dell’ordine”.

CONTINUA A LEGGERE

 

Palermo piange la morte di Gabriele, lutto alla scuola media Vittorio Orlando

Potrebbero interessarti