Home Salute e Famiglia Villafrati, torna l’incubo Covid-19: 2 positivi e 150 in isolamento dopo una festa

Villafrati, torna l’incubo Covid-19: 2 positivi e 150 in isolamento dopo una festa


Andrea Mari

Il sindaco è in attesa dei risultati dei tamponi per prendere ulteriori provvedimenti

Villafrati potrebbe piombare nuovamente nell’incubo Coronavirus. Il paese nel Palermitano, nel mese di marzo, fu dichiarato zona rossa per via del focolaio che si sviluppò una delle Rsa (Villa delle Palme) che si trovano nel piccolo centro. Adesso è tornato il terrore del Covid-19: sono stati individuati 2 positivi e disposti 150 tamponi in parte eseguiti e in parte da effettuare da parte dell’azienda sanitaria di Palermo. Il veicolo di contagio sarebbe stata una festa (un banchetto) in occasione di un anniversario. Tra i commensali anche qualche dipendente delle scuole e diversi alunni. 

LE PAROLE DEL SINDACO

Intanto, il sindaco Francesco Agnello, sindaco di Villafrati, ha disposto la chiusura dell’asilo nido e della materna mentre scuole elmentari e medie resteranno ancora aperte: “Attendiamo l’esito dei 50 tamponi già eseguiti e i 100 da eseguire. Solo dopo questi risultati prenderemo nuovi provvedimenti. Al momento chiedo a tutti di mantenere la calma e non farsi prendere dal panico. Abbiamo passato mesi pesanti e saremo in grado di gestire anche questa situazione”.

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY

Potrebbero interessarti