Home Sport Pallavolo, B2 femminile: il Volley Terrasini punta in alto. I dettagli

Pallavolo, B2 femminile: il Volley Terrasini punta in alto. I dettagli


Redazione

Play-off o addirittura promozione tra gli obiettivi stagionali. Tante atlete quotate nella formazione che allenerà il riconfermato D'Accardi. Da Biccheri al colpo Angelova, passando per la trattativa con una centrale italo-brasiliana di grande esperienza

Idee chiare per un campionato da protagonista. Dopo il lockdown ed il blocco dei campionati, il Volley Terrasini è stata tra le prime società a muoversi e ravvivare il mercato estivo di serie B. Con nomi che lasciano intendere chiaramente il ruolo che il sodalizio del presidente Tony Mancino intende ritagliarsi nel prossimo torneo femminile di Quarta serie nazionale. I dettagli. 

QUARTA STAGIONE PER ENZO D’ACCARDI

Continua il rapporto di collaborazione tra il palermitano Enzo D’Accardi e la società gialloblu; al suo fianco ci sarà sempre Vito Amato. La preparazione atletica sarà affidata a Riccardo Garofalo: il suo arrivo è stato annunciato nelle ultime ore, subentrando a Cico Di Napoli accasatosi con il Caffè Trinca Palermo. Oltre a Garofalo, un altro ex atleta che “indossa” la giacca dirigenziale: si tratta di Giovanni Palazzolo nelle vesti di team manager.

DALLA PUGLIA TRE VOLTI NUOVI, MA NON TROPPO

La cabina di regia sarà affidata alle palermitane Gabriella Mercanti e Margherita Scarpinato. C’è anche l’importante riconferma del potente martello toscano Valentina Biccheri, così come del libero varesino 22enne Alessia Luraghi. L’altro colpo del club favarottaro è l’italo-bulgara Svetla Angelova, veterana della categoria. Dal tacco dello Stivale in arrivo – oltre la palermitana Mercanti, che ha militato nell’ultima stagione nel New Volley Orai – anche la schiacciatrice brindisina Martina Miceli (ex A2 con Soverato). Torna in Sicilia la centrale Giada Amatori: classe 1997 come la Miceli, è un’habituée della pallavolo siciliana dopo le esperienze pregresse di Castelvetrano e Palermo. Rimangono inoltre le schiacciatrici Federita Giambona (2002), Maria Grazia Bruno e la centrale Sofia Buffa.

I CONTATTI CON UNA ESPERTA CENTRALE

Non c’è nulla di ufficiale e sono solo voci di corridoio al momento, ma sufficienti a testimoniare le intenzioni di disputare un campionato ai vertici della graduatoria. Sono quelle relative ai presunti contatti con la centrale italo-brasiliana Camilla Macedo Teixeira, 191 centimetri di altezza che fino allo scorso mese indossava la casacca della Giovolley Aprilia di B2. Il suo arrivo andrebbe a completare il reparto già composto dal neo ingaggio Amatori e Sofia Buffa. L’italo-brasiliana si è fatta notare durante le sue esperienze ad Aragona e Marsala ed il suo approdo a Terrasini sarebbe una vera e propria ciliegina su una torta ricca di aspettative. Insomma, un lusso per la categoria. 

MANCINO: “QUEST’ANNO PUNTIAMO IN ALTO”

Con un organico di questa portata, è proprio il presidente Mancino a non celare le evidenti aspirazioni a far bene, anzi benissimo. “Sicuramente stiamo costruendo una squadra che punti in alto – afferma il numero uno del Terrasini – Obiettivo promozione? Non ci nascondiamo, ci solletica l’idea. Sicuramente i play-off promozione sono lo step di partenza, poi si vedrà“.

Potrebbero interessarti