Home VIDEO | Volontari del reddito di cittadinanza all’opera per ripulire le strade di Palermo

VIDEO | Volontari del reddito di cittadinanza all’opera per ripulire le strade di Palermo


Francesca Catalano

Questa volta sono stati gli stessi beneficiari del reddito a metterci una pezza, con iniziative di volontariato volte soprattutto a lanciare un messaggio forte allo Stato, oltre che alla collettività

Aumentano sempre di più i rifiuti sparsi nella città, ed i beneficiari del reddito di cittadinanza rispondono, mettendosi a disposizione del Comune e della collettività. 

È accaduto a Palermo dove, nella I Circoscrizione, da giugno scorso, alcune centinaia di persone che usufruiscono del reddito di cittadinanza si sono alternate nella pulizia di strade e giardini, come l’area di piazza Carlo Ventimiglia, il giardino delle artigianelle di suor Eusebia e, ancora, vicolo della Rosa Bianca alla Vucciria.

Vista la mancanza di alternative, i beneficiari del reddito di cittadinanza si rendono utili come possono, diventando volontari. Questo perché mentre il sussidio è ormai realtà – con le somme spettanti caricate sulle card degli aventi diritto – sul fronte lavoro siamo ancora in alto mare. 

Uno dei promotori di queste iniziative è stato il vicepresidente della prima circoscrizione, Antonio Nicolao. “Anche oggi un’iniziativa grazie ai percettori del reddito di cittadinanza, dopo le aiuole di via Santa Teresa, oggi tocca al ritiro dei rifiuti ingombranti sparsi nel territorio della I circoscrizione, abbiamo tolto alcuni imgombranti su via Torino, vicolo della Rosa Bianca e nel meraviglioso quartiere della Kalsa. E’ chiaro che in questo momento di difficoltà, che la Rap sta avendo in virtù dei casi positivi, chi può deve aiutare. Bisogna sottolineare, però, che se questi percettori del reddito di cittadinanza fossero organizzati, così come prevede la normativa, la città non sarebbe in questo stato. Con il piccolo contributo di ognuno di loro potremmo avere una strada più pulita”.

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY