Home Cronaca di Palermo Weekend di fuoco nel Palermitano: incendi da Montelepre e Bagheria

Weekend di fuoco nel Palermitano: incendi da Montelepre e Bagheria


Redazione PL

Incendi anche nelle province di Ragusa, Messina e Caltanissetta

incendi

Un weekend difficile nel Palermitano, e non solo, a causa dei numerosi incendi che sono divampati in più punti della nostra isola. 

Bagheria, nella giornata di sabato, ha visto due roghi di grosse dimensioni. Uno, in contrada Monaco, grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco non ha raggiunto le abitazioni. L’altro, più vasto, ha interessato invece monte Giancaldo. Un incendio che dal pomeriggio di sabato si è protratto per tutta la notte. Il Corpo Forestale e i Vigili del Fuoco lo hanno spento definitivamente all’alba grazie all’intervento di un elicottero e di un canadair. Diversi ettari di vegetazione andati distrutti.

Incendi anche a Torretta, in contrada Portella, e a Montelepre, in contrada Calcerame. Vigili del Fuoco, Forestali e Protezione Civile sono stati al lavoro per domare le fiamme. A Montelepre sono intervenuti anche i mezzi aerei. Fuoco anche nella zona di Chiusa Sclafani.

Ma non è solo il Palermitano a bruciare. Roghi si sono registrati anche ad Acate, in provincia di Ragusa, in contrada Giannella; a Niscemi, in provincia di Caltanissetta, in contrada Carrubba e a Valdemone (Messina), in contrada Roccella. Sono intervenuti anche i mezzi aerei.

(Foto Facebook Gabriella Dardanoni)

CONTINUA A LEGGERE

Notte di fuoco a Bagheria per due vasti incendi: distrutta diversa vegetazione

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo