Home Dall'Italia Whatsapp, gira messaggio truffa sul Green Pass: è allarme polizia postale

Whatsapp, gira messaggio truffa sul Green Pass: è allarme polizia postale


Redazione PL

"Non inserire mai i propri dati personali, soprattutto quelli bancari"

super green pass

La polizia postale ha lanciato un allarme per la diffusione di un messaggio WhatsApp che invita a scaricare il “Green Pass”. Si tratta di un tentativo di phishing. All’ignaro utente viene infatti chiesto di inserire i propri dati bancari. “Cliccando sul link l’utente viene catapultato su una finta pagina istituzionale.”Quindi la richiesta di inserire i propri dati personali e/o bancari con l’obiettivo di utilizzarli fraudolentemente”.

NON INSERIRE DATI BANCARI

“La Polizia Postale raccomanda di fare molta attenzione ai link indicati nei messaggi e di aprirli solo dopo avere accertato la veridicità della fonte di provenienza – si legge ancora nella nota -. Non inserire mai i propri dati personali, soprattutto quelli bancari. Eventuali messaggi sospetti potranno essere segnalati sul portale della Polizia Postale”.

Potrebbero interessarti