Home Cultura e società Whatsapp: da fine anno nuove funzioni per Iphone, Huawei e Samsung

Whatsapp: da fine anno nuove funzioni per Iphone, Huawei e Samsung


Michele Cusumano

Da "leggi più tardi" a sfondi ed emoji. Tante le novità entro fine 2020 per gli utenti della più amata piattaforma di messaggistica istantanea

whatsapp

Ormai la funzione primaria per cui è nato un cellulare, la chiamata, è diventata forse l’ultima delle funzioni che si utilizza. Gli utenti sono alla continua ricerca di novità, in modo particolare riguardo la piattaforma più utilizzata e conosciuta di messaggistica istantanea, Whatsapp. Gli esperti di Wabatainfo informano che entro la fine dell’anno ci saranno novità importanti all’interno delle funzioni della chat più amata in tutto il mondo. Si tratta in particolare dell’introduzione della funzione “leggi più tardi“, ma anche nuove funzionalità negli sfondi e nuove emoji. Gli aggiornamenti saranno disponibili per il momento su cellulari Iphone, Huawei e Samsung.

AGGIORNAMENTO NELL’UTILIZZO DELLE CHAT

Tante volte vi sarà capitato di archiviare delle chat, perché non siano visibili nell’elenco dei messaggi ricevuti. Tuttavia se l’utente di cui avete archiviato la chat vi manda un messaggio, vi arriva comunque la notifica. Adesso, con la funzione “leggi più tardi” sarà possibile mantenere archiviate le conversazioni anche quando arriva un nuovo messaggio da quella determinata persona. La funzione sarà comodamente inserita o rimossa tramite le impostazioni.

NOVITA’ ANCHE PER QUANTO RIGUARDA GLI SFONDI

Con il nuovo aggiornamento si potrà applicare uno sfondo diverso ad ogni chat. Potrà essere anche regolata l’opacità dello sfondo, in modo che possa risaltare di più o di meno sotto la chat desiderata. Saranno 32 i nuovi sfondi luminosi, 29 quelli scuri e si potrà anche personalizzare lo sfondo o sceglierne uno a tinta unita. Rimarranno comunque disponibili i precedenti sfondi presenti prima dell’aggiornamento.

EMOJI PER TUTTI I GUSTI

Una volta venivano chiamate “emoticon” o “faccine”, potevano essere realizzate con simboli grafici attraverso qualunque programma di scrittura e si limitavano a un sorriso, una faccia arrabbiata o stupita. Nell’era moderna si chiamano emoji, si utilizzano solo attraverso software specifici e se ne vedono di tutti i colori. Oltre alle infinite già presenti su Whatsapp, entro fine anno se ne potranno utilizzare molte altre. Ci sarà la possibilità di inserire nelle proprie chat emoji quali i pattini a rotelle, il bisonte, il gatto nero, il leone marino, i polmoni, il cuore, le olive verdi e il boomerang.

Potrebbero interessarti