Home Cronaca Zen avvolto da fumo nero: dato alle fiamme enorme cumulu di rifiuti

Zen avvolto da fumo nero: dato alle fiamme enorme cumulu di rifiuti


Redazione

Esalazioni nocive si sono sprigionate a causa del rogo dei rifiuti ingombranti che ha presto coinvolto la vegetazione della zona

Non basta l’aria rovente che si respira di per sè a causa della calura estiva. Questo pomeriggio infatti, gli abitanti del quartiere Zen di Palermo, in particolare quelli residenti tra via Senocrate di Agrigento e via Fausto Coppi, alle spalle della parrocchia, hanno dovuto fare i conti con una colonna di fumo nero piuttosto insidioso per la stessa salute (diversi i copertoni che hanno sprigionato esalazioni nocive).

A29

L’INTERVENTO DEI POMPIERI

A causarlo qualcuno che, stanco degli enormi cumuli di rifiuti ingombranti non ancora prelevati dalla Rap, ha pensato bene (in realtà malissimo) di appiccarvi il fuoco. Causa presenza di sterpaglie, facile immaginare come presto la situazioni sia sfuggita di mano, con il rogo che ha raggiunto un albero. Sul posto i Vigili del fuoco.

Potrebbero interessarti